Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

Natura0 Commenti

Il Parco Nazionale d’Abruzzo venne ufficialmente istituito nel 1923. Nel 2001 cambia denominazione diventando il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. 25 i comuni interessati, distribuiti nella provincia de L’Aquila, in quella di Frosinone e in quella di Isernia. 5 sono i comuni molisani coinvolti. Si tratta di Castel San Vincenzo, Filignano, Pizzone, Rocchetta al Volturno, Scapoli. Orsi marsicani, camosci, lupi, cervi e caprioli sono le specie faunistiche più importanti che vivono in questo spazio di cinquantamila ettari, ricoperti principalmente da boschi di faggio. L’orso marsicano è, inoltre, il simbolo del parco. Numerose sono le attività e le testimonianze storiche. Per ulteriori informazioni www.parcoabruzzo.it.

Mappa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.