Il Re del Molise: Sua Maestà il Caciocavallo

di Alessia MendozziA tavola!0 Commenti

photo: Di Nucci

Ci sono tante cose che mancano a una persona che vive fuori regione. I parenti, gli amici, i paesaggi e, naturalmente, il cibo. Quest’ultimo porta con sé ricordi di vario tipo, legati spesso all’infanzia, alla tradizione, alla famiglia o a degli episodi che si conservano nel cuore. Il gusto della propria terra è rappresentato dai prodotti tipici. Quando per studio o per lavoro vivi altrove quei sapori ti mancano. Su tutto, a me manca il caciocavallo.

Il caciocavallo non è un prodotto che si trova soltanto in Molise ma in Molise è una vera e propria istituzione. Fresco o stagionato, leggermente piccante o più delicato, il suo sapore è inconfondibile. Tanto che quando sei fuori regione e ti propongono di mangiare questo formaggio, ti informi sulla sua provenienza. Se poi provi una particolare devozione nei confronti di questo prodotto, inizi a stilare la classifica dei preferiti.

Agnone, Capracotta, Carovilli, Vastogirardi… sono i paesi dove ho avuto occasione di gustare più volte questo formaggio. Non sono i soli, chiaramente, ma avendo parte delle mie origini molisane in quella zona, ho avuto la fortuna di girare le piccole meravigliose latterie presenti in quel territorio, assaporando le varie produzioni. Ogni volta che dalla costa ci spostavamo in alto Molise per andare a trovare mia nonna, mio padre si fermava in uno di questi posti e faceva scorta di queste delizie. Praticamente era la nostra sosta viaggio. Altro che bar con cappuccino e cornetto, noi facevamo colazione con pane e caciocavallo!

Elemento immancabile di ogni scampagnata, favoloso cucinato alla brace, con la “testa” così salata da rendere necessari litri e litri di acqua per farti passare la sete, è un prodotto talmente familiare che non manca mai nella dispensa/frigo di una persona molisana. E quanto manca quando si vive lontano! Questa è la vera nostalgia, nostalgia canaglia.

Dopo anni e anni di degustazioni, dopo averli assaggiati molto probabilmente tutti, posso dire che per me i migliori sono… tutti. Eh no, non riesco a fare una classifica. Sono uno più buono dell’altro. E se non siete molisani e non l’avete ancora provato, dovete assolutamente rimediare. Il caciocavallo non è solo il re dei formaggi molisani, il caciocavallo è il re del Molise. Lunga vita a Sua Maestà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.